Previsioni per il Weekend e per la prossima settimana

A cura di
Marcello Mazzoleni

Come sarà il MeteoSincero del weekend e dell'inizio della prossima settimana?

Riassumo di seguito l'evoluzione che immagino qui tra est Piemonte, ovest Lombardia e Canton Ticino e che vede una giornata di OGGI che vedrà ancora gli effetti di un temporaneo afflusso di masse d'aria umida dal mar Ligure che in mattinata porterà molte nubi o cielo coperto su tutti i settori ad eccezione di quelli alpini dove il cielo presenterà ampie schiarite. Da segnalare tra Oltrepò, alessandrino, Lomellina, pavese, bassa milanese, lodigiano e piacentino qualche pioviggine ad intermittenza. Perlopiù asciutto o brevi acquerugiole altrove. Dal mezzogiorno/primo pomeriggio parziali aperture soleggiate su Prealpi e medio-alta pianura, mentre sulla bassa pianura e in Oltrepò il cielo resterà molto nuvoloso o coperto con fugaci schiarite. In serata ulteriore attenuazione della copertura nuvolosa e ampi spazi stellati con Luna piena su tutti i settori, con nuova formazione della nebbia sulla medio-bassa pianura.

SABATO e DOMENICA saranno due giornate molto simili tra loro in un contesto stabile e così nottetempo e al primo mattino il cielo sarà stellato e da nuvoloso a poco nuvoloso per nubi medio-alte in transito e per banchi irregolari di nubi basse. Fra il primo mattino ed il tardo pomeriggio il tempo sarà ampiamente soleggiato con cielo in prevalenza poco nuvoloso e azzurro, fatti salvi banchi irregolari di nubi basse stratiformi sulla medio-bassa pianura. Le serate saranno poi stellate, con cielo in prevalenza poco nuvoloso e una sfavillante Luna ormai in fase calante, salvo addensamenti irregolari di nubi basse sulla medio-bassa pianura. Da segnalare nottetempo e al mattino e poi di nuovo in serata, la formazione di nebbie in banchi sulla medio-bassa pianura. Le formazioni nebbiose saranno poi in graduale dissolvimento o sollevamento entro la tarda mattinata/mezzogiorno laddove presenti. Brinate notturne e all'alba nelle aree rurali, valli fluviali, torbiere, brughiere e anche nei centri urbani.

Rinvio all'aggiornamento di lunedì mattina tutti i dettagli sul tempo della PROSSIMA SETTIMANA, ma posso già anticipare che lunedì vedrà ancora condizioni di stabilità come abbiamo letto per sabato e domenica, poi tra martedì e mercoledì aumenterà la nuvolosità ma senza fenomeni significativi, come accadrà oggi e infine tra giovedì e sabato saremo interessati da un debole passaggio perturbato con neve in montagna sino a bassa quota nelle valli e alcune fasi con pioggia in pianura. Ne parliamo ovviamente meglio lunedì mattina con tutti i particolari.

Tornando a questo weekend, le temperature minime saranno tra 0 e 3 gradi oggi e fra - 3 e 0 gradi domani e domenica. Le massime saranno fra 5 e 8 gradi oggi e fra 7 e 10 gradi sabato e domenica, localmente anche sensibilmente inferiori sulla bassa pianura nelle zone ove le nebbie saranno più insistenti.

La ventilazione sarà debole a regime di brezza e dunque con componente notturna e al primo mattino in prevalenza settentrionale, mentre fra tardo mattino e tarda serata le banderuole si disporranno in prevalenza tra i quadranti sudorientali e quelli sudoccidentali.

Non ho altro da aggiungere, se non augurare a ciascuno di noi un'ottima giornata!